Velocizza la ripresa fermentativa usando Fermivin® CHAMPION BOOSTER

Fermivin CHAMPION BOOSTER è l’ultima novità lanciata da Oenobrands. Con una nuova formulazione che migliora l’insediamento e le prestazioni fermentative del ceppo di lievito 67J, Fermivin CHAMPION BOOSTER è il ceppo ideale per un riavvio immediato degli arresti di fermentazione.

Fin dalla sua prima commercializzazione nel 1978, il ceppo di lievito 67J (selezionato e validato dall’INRA nel 1967) ha sempre dimostrato la propria efficienza in tantissimi casi di fermentazioni problematiche.

67J è un lievito Saccharomyces cerevisiae ex. bayanus eccezionalmente forte, caratterizzato da una resistenza all’alcol molto elevata e dalla capacità di assicurare una fermentazione completa, anche in condizioni difficili (alto alcol potenziale, composti tossici nel mosto, scarsa torbidità, basso APA).

Questa capacità del ceppo di riavviare fermentazione in arresto è dovuta alla sua migliorata abilità di fermentare glucosio e fruttosio, essendo un lievito fruttosofilo, con un trasportatore degli esosi (HXT3 versione del ceppo 67J) unico, che ha l’affinità maggiore al fruttosio.

Validato e testato dall’INRA

Fermivin CHAMPION BOOSTER è stato testato e validato fermentazioni in arresto più velocemente degli altri ceppi. dall’INRA per la sua capacità di riavviare degli altri ceppi.

In un vino Chardonnay in arresto con 12,85% di alcol e 21,1 g/L di zuccheri residui - pH 3,50 – Acidità totale 3,90 g/L H2SO4 (6,0 in tartarico) – Acidità volatile 0.46 g/L H2SO4 (0,56 in acetico) - SO2 libera 14 mg/L - SO2 totale 92 mg/L (dopo aggiunta di 4 g/hL), la fermentazione è ripartita più velocemente rispetto a due altri ceppi ed è finita tre giorni prima del più rapido dei ceppi testimone presi in esame (Fermivin CHAMPION)

Fermivin CHAMPION BOOSTER sarà disponibile confezioni da 500g per le vendemmie 2018, presso il distributore Oenobrands esclusivo per l’Italia, Corimpex Service Srl.