Le miscele per rossi Anchor Alchemy, un’altra interessante innovazione da Anchor Yeast

Le miscele per rossi Anchor Alchemy III e IV sono state sviluppate per rispondere alle esigenze dei produttori, che richiedevano miscele di lieviti per la vinificazione in rosso, analogamente agli Alchemy I e II per la vinificazione in bianco. Le due nuove miscele sono state scientificamente formulate da Anchor Yeast, in collaborazione con l’Australian Wine Research Institute (AWRI).

Anchor Alchemy III Complex Red - produce vini rossi complessi con buon corpo e struttura, ricchi in esteri che contribuiscono significativamente all’aroma fruttato del vino

Anchor Alchemy IV Intense Red - produce vini rossi morbidi e rotondi con una importante espressione aromatica, particolarmente adatti all’affinamento

Comune a entrambe le miscele è il significativo contributo all’intensità aromatica fruttata, dovuto ad un’elevata quantità di esteri totali e di etilesanoato. L’aromaticità è ulteriormente rafforzata dalla presenza di -damascenone e da un ridotto livello di metossipirazine, che tendono a mascherare le note fruttate. Le due nuove miscele offrono agli enologi l’opportunità di realizzare vini rossi con maggiore complessità e aromi più intensi. Anchor Alchemy III Complex Red e Anchor Alchemy IV Intense Red sono disponibili presso i distributori Oenobrands.